Biella, piccola città bastardo posto

Biella, piccola città bastardo posto “Piccola città bastardo posto…” cantava Guccini anni fa e mai frase fu più azzeccata per descrivere questo luogo perso tra le nebbie piemontesi. “Piccola” perché, per fortuna o purtroppo, ci si conosce tutti, “Bastardo posto” perché ci ha sempre fatto credere di essere immortale. E invece no, noi non siamo altro... Continua »
novembre 5, 2015

Come organizzare cose a Biella e chiamarle Rave-Party per non aver problemi.

Come organizzare cose a Biella e chiamarle Rave-Party per non aver problemi. Ecco una semplice guida in 3 Step su come organizzare qualcosa a Biella senza rotture di palle. STEP 1) Ignorare completamente le seguenti regole: Domanda di Occupazione di Suolo Pubblico al Comune Agibilità Ambulanza Estintori Protezione civile ASL Vigili Urbani Parcheggi e parcheggiatori Licenza per le bancarelle REC Bagni chimici Licenza per... Continua »
novembre 4, 2015

Allarme anziani: “A Biella troppi cantieri da seguire.”

Allarme anziani: “A Biella troppi cantieri da seguire.” Ormai si sa, dove c’è un cantiere, c’è un gruppo di anziani che osserva e Biella si sta impegnando in tutti i modi per dare ai nostri qualcosa da fare. Osservando le vie del centro si possono trovare cantieri un po’ ovunque, piccole buche recintante, corsie ristrette e rotonde in continua ristrutturazione.... Continua »
novembre 3, 2015

Quando c’era lui, io c’ero.

Quando c’era lui, io c’ero. Siamo sicuri che molti di voi abbiano aperto l’articolo spinti da una sorta di “spirito” politico-nostalgico, incuriositi dal titolo, indignati, delusi, pronti ad argomentare e forse…. non avete completamente sbagliato. Qui però non ricorderemo Lui, che faceva arrivare in orario i treni (non a Biella però), lo fanno già in troppi e... Continua »
novembre 2, 2015

Quando il mercato di Biella non parlava Cinese.

Quando il mercato di Biella non parlava Cinese. C’è stato un tempo in cui il termine Cinese a Biella (e non solo) era usato unicamente nei weekend con gli amici, quando i ristornati orientali si contavano sulle dita di una mano e dire: “stasera mangiamo cinese” era sinonimo di stravaganza. Ma si sa, i tempi cambiano, le abitudini cambiano, le... Continua »
ottobre 29, 2015

Quando a Biella la Movida era tra amici.

Quando a Biella la Movida era tra amici. Lontani i tempi in cui le notizie locali erano costellate di fatti di cronaca pittoreschi e in parte divertenti, quando destavano scalpore la lite per il parcheggio o il formaggio rubato all’Esselunga, quando l’anziana investi in centro poteva raccontarlo ed era il suo investitore a prestare i primi soccorsi, quando... Continua »
ottobre 28, 2015

Il TripAdvisor del sesso a Biella

Il TripAdvisor del sesso a Biella E’ di pochi giorni fa la notizia del blitz dei Carabinieri di Cossato per smantellare una casa di tolleranza gestita da cinesi. “Town of pelature” questo il nome dell’operazione che ha portato all’arresto di svariate persone. Ma non è di questo che vogliamo parlare, ne parlano già fonti più autorevoli... Continua »
ottobre 27, 2015

Se non sai sorridere… apri un negozio a Biella

Se non sai sorridere… apri un negozio a Biella Circola da qualche tempo su Facebook una di quelle immaginette con frase ad effetto che sembra si addica perfettamente alla realtà che biellese che spesso si sente raccontare in giro. “Se non sai sorridere, non aprire un negozio” Quanti di voi si sono trovati a pensarlo più di una volta... Continua »
ottobre 26, 2015

La funicolare che odiava i gay. 

La funicolare che odiava i gay.  Oggi a Biella si sono svolti 2 eventi diametralmente opposti ma ironicamente legati da una situazione tanto emblematica quanto imbarazzante. Al piazzo si è svolta la Giornata dedicata al cibo da strada con la prima edizione di “Food Truck & Street Food” mentre di fronte al comune alcuni (pochi) indignati... Continua »
ottobre 25, 2015

Tra santi e sampietrini

Tra santi e sampietrini Come le cronache locali ci hanno “purtroppo” abituato, i weekend della movida biellese sono sempre più un problema per questa città che fino a qualche anno fa poteva vantare uno dei più bassi tassi di criminalità del paese. Lontani i tempi quando rubare una bicicletta occupava le prime pagine dei giornali,... Continua »
ottobre 23, 2015